Lo smart working è una chiave per aumentare la produttività

In effetti, l’aumento del numero di morti del coronavirus ha spinto gli imprenditori a far passare gli impiegati allo smart working. Ci sono degli studi che confermano che lo smart working aiuterebbe la produttività dei lavoratori. Quest’articolo parlerà in dettaglio su questo. Andiamo !

Perché una misura dello smart Working ?

Per evitare la moltiplicazione del virus nelle imprese, gli impiegati devono lavorare a casa. Pero, è stato notato che lo smart working rende i lavoratori più efficienti e che la produttività dei lavoratori lavorando a distanza ha aumentato a 22%. Questa produttività di tutti i lavoratori potrebbe effettivamente essere una buona iniziative per poter usufruire sempre dello smart working. In effetti, le ragioni della produttività sono molteplici, in particolare le riduzioni delle perturbazioni e distrazioni. Oltre a questo, ci sono anche il rumore circostante oppure le riunioni inutili che potrebbero disturbare la produttività.

Inoltre, i lavoratori possono risparmiare il tempo di viaggio che si trasforma in tempo di sonno. Tuttavia, questo risparmio di tempo permetterà ai lavoratori di essere effettivamente in forma. Un altro punto dello smart working : questo nuovo tipo di lavoro permetterebbe di aumentare in particolare la motivazione e la responsabilizzazione dei lavoratori. In effetti, questi ultimi avrebbero una migliore gestione della loro agenda. Inoltre, lo smart working risolverebbe le numerose disfunzioni manageriali che sono effettivamente fonte di conflitti o di assenteismo.

Quali sono gli effetti dello smart working sul piano economico ?

Detto ciò, tutti gli effetti positivi dello smart working potrebbero avere delle conseguenze economiche concrete.Dal momento in cui lo smart working è messo in atto, le imprese conoscono una produttività sulle loro attività. Quindi, il telelavoro ha permesso di salvaguardare tra 200 e 230 miliardi di euro di prodotto interno del PIL nel 2020. Sarebbe dunque ancora necessario mantenere il telelavoro per il resto dell’anno ?